Epocale

E’ interessante tornare da serate epocali. Si fanno i chilometri nella notte, in preda all’ebbrezza di aver scoperto qualcosa di mai visto prima, esclamando “e quando…” ed aggiungendo commenti che vanno dal “…una figata!” al “…pensavo di esplodere!” Così è stato stasera, una cosa epocale.   Stasera ho avuto il grandissimo onore di ascoltare un gruppo vocale, i Cluster. E’ … Continua a leggere

Waiting the end…

Stasera è la grande sera del “finisce Grey’s Anatomy”. Il primo episodio non è ancora finito, e già ci sono molti elementi che mi si piantano nella schiena come freccette dalle code piumate. Mi piacerebbe perdere un po’ di tempo e parlarvene, ma la sera è lunga e la pubblicità è quasi finita, quindi…vedremo prima come va a finire. Il … Continua a leggere

Far Away

Cliccate qui, e ascoltate. Ecco cosa stavo covando… Di solito, quando ascolto le canzoni in inglese, non le traduco completamente. Le ascolto, e cerco di capire cosa mi suggeriscono. In questo caso, anche se la canzone ha un significato preciso, nella mia mente alcune parole sono cambiate, e questo è il risultato…   questi momenti, questi luoghi sottovalutati, fraintesi troppo … Continua a leggere

Musica

Salve people! Abbandonati i film apocalittici ora guardo con un solo occhio “Mulan II”, che si salva solo per alcune scene. Vi ho mai detto che amo i film Disney? No, questa è un’altra storia… (…mioddio! Io sarò una terribile piagnucolona, ma non guardate questo film!! C’è una scena angoscioso-triste, ma davvero terribile!!) Torniamo a noi, ora il film è … Continua a leggere

Just Breath

Salve. Ebbene sì, sono tornata. E no, non ho voglia di parlare dell’aspetto tecnico delle ultime tre giornate. Ieri mattina, mentre scendevo dal treno a Padova, ascoltavo questa canzone. Sì, era spaventosamente azzeccata. Mi sono girata, e all’improvviso alle mie spalle non c’era nessuno. Ridicolo, lo so. C’era effettivamente qualcuno, ma non era qualcuno per me. No, era un qualunque, … Continua a leggere

Non sto niente bene…

Salve. Oltre al fatto che è palesemente martedì, vi lascio con poche righe perché non sto per niente bene. Andate qui! La canzone è bellissima, e credo anche il video. Nel dubbio ascoltatela e basta… Volevo tanto parlare di musica…avevo anche preparato un pezzo sul mio nuovo MP3, che mi sarebbe tanto piaciuto farvi vedere…e di cinque canzoni che amo … Continua a leggere

Convalescenza

Salve. Anche stasera scrivo poco, anche se sto mettendo in piedi un grosso articolo dei miei. Dopo Maya Fox e le tredicenni, sotto l’influenza del blog di Loredana Lipperini ho deciso di occuparmi di Winx, Witch e Angel’s Friends. O almeno provarci. Scusate. Per stasera ho solo questa canzone, scovata per caso oggi. Anzi, più che la canzone, la voce. … Continua a leggere

My Climb

  Stasera, people, un song-post.   Poco fa ficcanasavo su youtube…   (…voi non ci crederete, ma le zanzare mi hanno disegnato la costellazione del Cancro sul braccio…)   …e mi sono ritrovata a guardare questo video…     Sì, lo so che è Miley Cyrus, che ha 16 anni e se la tira. So che ha fatto Hanna Montana, … Continua a leggere

L’amore conta…

Ricordate quell’estate?   Io e te ne abbiam vista qualcuna, vissuta qualcuna, ed abbiamo capito per bene il termine insieme.   Cantavo.   E’ andata come doveva, come poteva. Quante briciole restano dietro di noi.   Cantavo.   L’amore conta. L’amore conta. Per quanto tiri sai che la coperta è corta.   Cantavo, e pensavo…sì, è proprio così.   E’ … Continua a leggere

La strada delle emozioni

Da sempre mi piace ascoltare musica.   Quando qualcuno mi chiede che musica ascolto trovo sempre difficile dare una risposta soddisfacente, perchè anche se ho un genere prevalente non ascolto sempre e solo quello. Quando mi imbatto in una canzone che mi piace non bado a chi l’ha scritta, nè al testo, in genere, ma solo alle sensazioni che mi trasmette. … Continua a leggere