Candy?

People, mi dispiace. Vi avevo promesso una sorpresa, invece mi sono ammalata e non sono riuscita a far nulla. Eh, lo so che è poco credibile, ma purtroppo è così, avevo bisogno di alcune cose da Verona, e invece a metà strada tra qui e Vicenza mi sono sentita male e sono tornata di corsa a casa. Uff. Quindi, 5000 … Continua a leggere

Non può sempre succedere qualcosa…

Salve!! Oggi sono stata fuori in macchina per un bel po’!!! Mi sono divertita un sacco, davvero, al punto che ho seriamente valutato l’idea di trovare un uso utile a questa nuova passione. Per evitare che qualcuno mi fraintenda, lo dico una volta per tutte: io NON possiedo una macchina, e guido l’Audi A4 nera di mio padre, che è … Continua a leggere

Memoria

Ecco. Postiamo. Incredibilmente presto per la media, ma postiamo. La gatta se ne sta seduta sul divano, in attesa di combinarne una grossa grossa grossa, io me ne sto sdraiata sul MIO divano, comoda come non lo sono mai stata prima, e mia sorella sta fingendo di riflettere davanti al computer, lamentandosi del naso freddo. Oggi sono stata a casa … Continua a leggere

Convalescenza

Salve. Anche stasera scrivo poco, anche se sto mettendo in piedi un grosso articolo dei miei. Dopo Maya Fox e le tredicenni, sotto l’influenza del blog di Loredana Lipperini ho deciso di occuparmi di Winx, Witch e Angel’s Friends. O almeno provarci. Scusate. Per stasera ho solo questa canzone, scovata per caso oggi. Anzi, più che la canzone, la voce. … Continua a leggere

Riepilogando…

Hi! Uff…mi sono appena soffocata inalando inavvertitamente l’orzo solubile che ho comprato oggi. Bella figura che ci faccio…bene, people, stasera facciamo un po’ il punto della situazione. Università? Mercoledì vado a portare le ultime scartoffie direttamente in loco, e ne approfitto per passare in quella bellissima cartoleria in cui sono stata due anni fa. A pensarci bene, credo che il … Continua a leggere

Delaunay, Capitan Findus e purea di patate (ma non in quest’ordine…)

People, stasera sono smonata ma posto ugualmente. Sto aspettando che torni a casa la gente…oggi ho fatto un macello. Ho perso le chiavi di mio padre (non quelle della macchina, per fortuna, e comunque le ho ritrovate), ho dimenticato di comprare il pane e mi sono presa un sacco di parole perché ho portato a casa la macchina tardi… Uff… … Continua a leggere

Anche oggi cose belle!!

Fermi. NON LEGGETE. Cliccate QUI. Ok, ora potete leggere.   Scusatemi, people, ma questa canzone ha un grandissimo significato per me, e volevo condividerla con voi. Ascoltatela mentre leggete.   Allora, immaginate di essere su una terrazza davanti al tramonto, con la luna piena da una parte e il cielo che sfuma lentamente dall’azzurro limpido al quasi-violetto, una bella musica … Continua a leggere

Vacanza?

Iku lanciò un’occhiata allo scaffale ancora una volta e sospirò, riprendendo in mano la lista e la penna. “Vestiti,” recitava la lista “computer, carte, libri, caricabatterie, zaino, portafoglio, costume…”   – Ecco…- borbottò la ragazza, aggiungendovi una voce – Pigiama. Maglietta.   Era inquieta. Amava fare le valigie, ma quel giorno fare il punto della situazione era molto più difficile … Continua a leggere

Cibo e Acqua

La cena iniziò con un bis di primi, servito su candidi piatti ovali. Mezza porzione di lasagne alle verdure, graziosissime nella loro candida besciamella nella quale navigano piselli, fettine di zucchine e minuscole carotine simili a caramelle, e mezza porzione di orecchiette con un’audace ma riuscita salsa di gorgonzola e rucola. I contorni giunsero su piattini rotondi: patate tagliate spesse, … Continua a leggere